Elenco delle valute: Nomi e abbreviazioni

Tutte le valute sono identificabili grazie a una sigla convenzionalmente composta da tre lettere e riconosciuta a livello internazionale. Le prime due lettere indicano il nome del paese che ha emesso la valuta, mentre la terza lettera rappresenta l’iniziale del nome della valuta stessa. Ad esempio USD sta per United State Dollar, mentre GBP  indica Great Britain Pound. Tali abbreviazioni non sono da confondere con i simboli di valuta, che sono invece i segni grafici comunemente usati per indicare la valuta, come ad esempio  “$” o  “€”. Ecco di seguito elencati i codici delle principali valute:

[table id=1 /]