Occhiali da lettura, li utilizzi davvero della gradazione corretta?

I primi segnali di una difficoltà nel leggere da vicino, sono semplici e facilmente riconoscibili.

Infatti, sarà un problema scorrere un giornale, consultare l’elenco degli ingredienti di un alimento o semplicemente rispondere ad un messaggio sul proprio smartphone.

Le lettere si confondono, non si legge chiaramente o bisogna allontanare il foglio per mettere a fuoco, ecco questi sono i segnali che indicano un problema di vista da vicino che richiede l’utilizzo di occhiali da lettura.

La scelta però spesso può rivelarsi difficile anche perché in commercio esistono numerosi modelli, ecco perché è preferibile consultare one power readers guida all’acquisto che ti guiderà all’acquisto del miglior modello adatto alla tua situazione.

A cosa servono gli occhiali da lettura

Come accennato poc’anzi, i segnali di una difficoltà di lettura da vicino sono chiari e semplici da individuare: se fai fatica a leggere un’etichetta, lo scontrino o il giornale e, allontanando leggermente cominci a mettere a fuoco, allora significa che hai bisogno di un paio di occhiali da lettura che aiutino a leggere meglio e correttamente.

Questo disturbo prende il nome di presbiopia e generalmente insorge con l’avanzare dell’età (intorno ai 40 anni) e ciò avviene in quanto il cristallino dell’occhio perde di elasticità e l’unico rimedio è quello di agevolare la vista tramite delle lenti specifiche.

Esse consentono di focalizzare le scritte più piccole e di metterle a fuoco senza doversi sforzare.

In ogni caso, anche se si presentano tali sintomi, è bene fare accertare il disturbo da un medico oculista che saprà indicarti la giusta gradazione.

Occhiali da lettura: quali sono i principali modelli

Non esiste una sola tipologia di occhiali da lettura; infatti, essi si suddividono in:

  • Occhiali da vicino sono progettati su misura e le lenti vengono realizzate con le giuste diottrie a seconda della singola esigenza. La potenza della lente, quindi la diottria, verrà valutata durante il controllo oculistico;
  • Occhiali premontati la caratteristica di questo tipo di occhiali è quella di avere entrambe le lenti uguali, ossia con la stessa gradazione. Essi sono adatti per coloro che hanno una presbiopia semplice e la potenza delle lenti sono calcolate su un valore medio e non sulla singola persona. Questa soluzione potrebbe essere buona, ma solo per un periodo iniziale poiché con il passare tempo potrebbero causare dei fastidi alla vista;
  • Occhiali con lenti office come suggerisce il nome, il loro utilizzo è specifico in determinate occasioni. Per esempio, saranno molto comodi per lavorare al computer, nel caso soprattutto si svolga un’attività di trading online, o leggere determinati documenti o per lavorare in luoghi con luci artificiali.

Come riconoscere i giusti occhiali da lettura

Scegliere i giusti occhiali da lettura a volte può essere un’impresa ardua; nello specifico, dovranno soddisfare i seguenti requisiti:

  • Valorizzare il viso di chi porterà gli occhiali;
  • Dovranno essere adatti e perfetti alla forma del viso;
  • Le lenti devono essere di alta qualità per garantire un buon funzionamento;
  • Calzare alla perfezione, soprattutto tra il naso e gli occhi.

Come capire quale sia la lente giusta

Se si tratta di una presbiopia semplice, la scelta dell’occhiale e delle lenti potrebbe essere più semplice del previsto: andranno bene gli occhiali da lettura premontati.

In questo caso si avrà un paio di occhiali con le lenti con la medesima gradazione, il cui valore è calcolato in base ad una media e quindi si adattano a tutti.

Nel caso in cui, durante la visita oculistica, risulta una presbiopia con differenti valori degli occhi è opportuno fare degli occhiali su misura; in questo modo ogni lente avrà la giusta correzione in base alle varie esigenze.

La montatura e la tipologia di occhiale sono molto importanti, ma ciò che conta veramente per una buona correzione del difetto sono le lenti e proprio per questo motivo si consiglia di non risparmiare su questo aspetto.

Se cominci ad avere dei dubbi su come leggi da vicino, non aspettare altro tempo e acquista immediatamente i tuoi occhiali da lettura.